Conclusa con successo l’esperienza dei 18 giovani di Util’Autunno Valle San Martino

Conclusa con successo l’esperienza dei 18 giovani di Util’Autunno Valle San Martino

È terminata l’esperienza di “Util Autunno”, iniziativa proposta dal progetto IANG- Insieme ai Nostri Giovani del Polo Valle San Martino in collaborazione con Living Land, Ambito di Lecco, Fondazione Comunitaria del Lecchese, Impresa Sociale Girasole e i Comuni di Calolziocorte, Carenno, Erve, Garlate, Monte Marenzo, Olginate, Valgreghentino e Vercurago e Comunità Montana Lario Orientale e Valle San Martino.

Il bando, promosso durante il mese di ottobre, aveva riscosso grande successo, con ben 51 adesioni di giovani nati tra il 2005 e il 2009 residenti negli otto Comuni del polo Valle San Martino.

I 18 ragazzi e ragazze selezionati per il progetto, per sei mercoledì di novembre e dicembre, suddivisi in due gruppi e accompagnati dagli educatori Aronne Donizzetti e Filippo Licata, hanno svolto attività utili per il territorio e la comunità.

In particolare, il primo gruppo ha svolto attività di manutenzione degli spazi pubblici e pulizia delle rive del lago nel Comune di Garlate, realizzato lavoretti natalizi, lavori manuali all’interno del Museo della Seta e attività di animazione, collaborando con il Gruppo comunale Protezione Civile di Olginate, il progetto Fuoriclasse, la Pro Loco di Valgreghentino, l’associazione Save the Lake e il Gruppo Protezione Civile di Garlate.

Il secondo gruppo è stato attivo nei Comuni di Calolziocorte, Monte Marenzo e Vercurago, dove sono state svolte attività di cucina per recupero cibo in scadenza, manutenzione del verde e delle rive, animazione con anziani e attività artistiche, in collaborazione con l’Associazione Anziani di Calolziocorte – AVAC, la Cooperativa Il Grigio, il Gruppo Alpini Monte Marenzo, l’associazione Save the Lake e il gruppo “Lana e Libri” di Vercurago.

Il momento conclusivo si è tenuto mercoledì 13 dicembre alla bocciofila di Garlate dove, dopo aver essersi sperimentati in alcuni tiri con il prezioso aiuto dei bocciofili, i giovani sono stati premiati davanti ad alcuni amministratori locali con un buono acquisto del valore di 100 euro, che potranno utilizzare in alcune realtà commerciali del territorio.

“Util’Autunno, alla sua seconda edizione, si riconferma un’esperienza importante con cui i giovani e le Comunità crescono insieme. In queste settimane, i partecipanti hanno potuto conoscere realtà e associazioni che caratterizzano il nostro ricco territorio, rendendosi utili con e per le stesse,” commenta Matteo Colombo, referente politico per le Politiche Giovanili del territorio. “È proprio questo lo spirito del progetto IANG – Insieme Ai Nostri Giovani: vogliamo offrire ai ragazzi e ragazze del territorio opportunità per mettersi alla prova, di crescere nella comunità e di integrarsi con essa.”

Per restare aggiornati sugli eventi e le attività del territorio è possibile seguire la pagina Instagram: @iang_vallesanmartino